Subscribe to CAF Cia Salerno

La legge di stabilità ( commi da 537 a 546) ha introdotto norme per bloccare la riscossione di tributi non dovuti.
Obbliga pertanto l’agente per la riscossione a sospendere ogni iniziativa intrapresa per la riscossione, in presenza di una dichiarazione del contribuente con la quale venga documentato che l’atto emesso dall’ente creditore, prima della formazione del ruolo è stato interessato da : provvedimento di sgravio, sospensione giudiziale o altra causa di non esigibilità.
L’agente della riscossione deve trasmettere all’ente creditore la dichiarazione de contribuente entro 10 giorni e l’ente creditore è tenuto a fornire una risposta entro 60 giorni.
Nel caso in cui l’ente creditore non risponda, decorsi 220 giorni dalla data di presentazione dela dichiarazione del contribuente, il ruolo viene annullato di diritto.

PDF24 Creator    Invia l'articolo in formato PDF   

Info sull'autore

Io sono l'autore di questo post. Spero sia di vostro interesse.

Lascia un commento